Scoprire la Val d’Orcia, tour in cabrio

Scoprire la Val d'Orcia tour in cabrio

TOSCANA

Scoprire la Val d'Orcia, tour in cabrio

Senza dubbio la Val d’Orcia è una delle zone della nostra bella Italia maggiormente ricche di storia, tradizioni e bellezze naturalistiche incastonate in colline che creano ombre e suggestivi chiaroscuri. Un susseguirsi di borghi incorniciati da sinuosi profili, filari di vigneti interminabili e campi dorati che ondeggiano accarezzati dal vento. Una natura che riempie gli occhi e pacifica l’animo; quindi perché non scoprire la Val d’Orcia in un tour ad hoc a bordo di una cabrio? Per il nostro itinerario tra le colline toscane abbiamo scelto una Porsche Boxster 3.2 S prima serie ormai alle porte della storicità. Un esemplare davvero ben tenuto e curato negli anni, qualità che ci ha permesso di apprezzarne appieno le caratteristiche sia nell’uso da passeggio che in quello più allegro, comunque nel rispetto del codice della strada, sulle curve toscane in cui l’ottimo 6 cilindri con 250CV ha espresso al meglio le sue doti coadiuvato dal giusto bilanciamento dei pesi che contraddistingue la Boxster.

San Quirico d'Orcia

Toscana, Val d'Orcia, San Quirico d'Orcia
In Pillole

Tra gli esempi più importanti di urbanistica medievale senese, San Quirico d’Orcia si colloca lungo la via Francigena, seguendo le orme dei pellegrini che si recavano verso i luoghi della cristianità. In cima ad una morbida collina, il borgo sorge sui resti dell’antico villaggio di Osanna.

Cappella della Madonna di Vitaleta

Toscana, Val d'Orcia, Cappella della Madonna di Vitaleta
In Pillole

Nei pressi di San Quirico d’Orcia, lungo filari di cipressi che costeggiano sinuose colline, sorge la Cappella della Madonna di Vitaleta, uno dei luoghi più suggestivi e fotografati della Val d’Orcia. Si tratta di una chiesetta rinascimentale sottoposta a tutela UNESCO, edificata su di un antico tabernacolo.

Bagno Vignoni

Toscana, Val d'Orcia, Bagno Vignoni
In Pillole

Nei pressi della via Francigena sorge il borgo di Bagno Vignoni, frazione del comune di San Quirico d’Orcia in cui sgorgano acque termali che venero utilizzate già ai tempi della Roma antica. Numerosi i reperti archeologici che testimoniano la frequentazione di Bagno Vignoni da parte di illustri personaggi come Caterina da Siena e Lorenzo de’ Medici.

Castelnuovo dell'Abate

Toscana, Val d'Orcia, Abbazia di Sant'Antimo
In Pillole

Frazione del comune di Montalcino, Castelnuovo dell’Abate nacque come possedimento dell’abbazia di Sant’Antimo. Divenuto castello attorno al 1210, verso la metà del XIII secolo è sottomesso alla Repubblica di Siena.

In seguito alla peste nera, Castelnuovo cade nell’oblio per poi essere annesso al comune di Montalcino nel XVIII secolo nell’ambito delle riforme amministrative varate dal granduca Leopoldo II d’Asburgo-Lorena.

Bagni San Filippo

Toscana, Val d'Orcia, Bagni San Filippo
In Pillole

Alle pendici del Monte Amiata si trova una località storicamente nota per le sue acque termali, Bagni San Filippo. Noti già ai Romani, i Bagni furono ristrutturati nel 1566 per volontà di Cosimo I de’ Medici.

Il nome dei Bagni San Filippo deriva dalla chiesetta dedicata a San Filippo Benizi che qui sostò nel 1269; leggenda narra sia stato proprio il santo fiorentino a far sgorgare miracolosamente le note acque termali.